Ultima modifica: 2 ottobre 2015
Home > Regolamenti > Regolamento allerta meteo

Regolamento allerta meteo

Prescrizioni durante la attivazione del Protocollo di Autoprotezione in Allerta ROSSA indicate dal Comune della Spezia.

Il Protocollo di Autoprotezione viene attivato durante la condizione di Allerta ROSSA.

Tutto il personale della scuola (docenti e ATA)  e gli studenti, devono seguire le norme generali di comportamento di cautela e di autoprotezione e seguire le specifiche indicazioni fornite dal Centro Operativo Comunale di Protezione Civile.

Al COC del Comune della Spezia è consegnato l’elenco degli alunni con i numeri di telefono delle rispettive famiglie  per la trasmissione delle direttiva telefonica di allerta.

Le famiglie degli studenti, in caso di Allerta Rossa, vengono avvisate dal COC, tramite una telefonata registrata, di non inviare i figli a scuola o altre informazioni utili,  tale telefonata potrà anche essere inviata la mattina stessa tra le ore 6 e le ore 7.15.

Qualora il COC , per disservizi tecnici non fosse in grado di inviare la telefonata   l’informazione di sospensione della attività didattica sarà diffusa con i mezzi di comunicazione disponibili al momento (Tv locali, radio, pannelli, …).

Le famiglie degli alunni con difficoltà motorie o con incapacità di gestirsi autonomamente saranno contattate (a cura del coordinatore di classe) allo scopo di stabilire il da farsi durante l’attivazione del Protocollo di Autoprotezione.

In caso di Allerta ROSSA la scuola si impegna a non progredire nel programma didattico e a non conteggiare le assenze ai fini del calcolo totale per ogni singolo alunno.

All’inizio delle lezioni viene ricordato a tutti che il Piano di Allerta è attivo.

Nel periodo in cui il Piano di Allerta è attivo potranno verificarsi eventi meteoidrologici avversi che richiedono il massimo livello di attenzione.

Per mitigare il rischio potenziale derivante è fatta prescrizione di:

  • Non utilizzare aule e locali poste al piano inferiore dell’edificio principale (palestra,  auditorium, laboratori ecc.)
  • Non recarsi all’esterno dell’edificio
  • Su eventuale ordine della Presidenza/Vice Presidenza/Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione portarsi ai piani superiori o comunque nelle zone più sicure
  • Sospendere/procrastinare di prassi tutte le attività che si svolgono all’esterno della scuola (visite, conferenze, spettacoli teatrali, ecc.) e quelle pomeridiane, salvo diversa indicazione della Presidenza/Vice Presidenza/Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione.

 

La Presidenza/Vice Presidenza/Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione attiverà i contatti con il COC del Comune della Spezia, telefonicamente al numero 0187 280479, mantenendosi costantemente aggiornati sull’evoluzione della situazione meteoidrologica.

L’uscita degli alunni da scuola sarà subordinata alle condizioni meteoidrologiche ed alla praticabilità dei mezzi di trasporto del momento dovrà essere eventualmente prevista la permanenza degli alunni oltre l’orario scolastico predisponendo la presenza di personale sufficiente a garantire adeguata sorveglianza.

Il termine del PdA viene comunicato dalla Presidenza/Vice Presidenza/Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione  .